10 curiosità sul Portogallo

Il Portogallo è uno Stato affascinante con un patrimonio storico che si può respirare profondamente in tutto il Paese: dalla sua capitale ai piccoli villaggi fatti di tradizione.
Ecco allora che visitandolo da nord a sud, si possono scoprire interessanti curiosità sul Portogallo che forse ancora non sapete.

  1. Metà del “Nuovo Mondo” un tempo apparteneva al Portogallo

    Nel 1494, fu firmato il Trattato di Tordesillas che essenzialmente consegnò al Portogallo la metà occidentale del “Nuovo Mondo”, incluso il Brasile, l’Africa e l’Asia. L’Impero portoghese effettivamente il primo impero globale nella storia. Fu anche una delle potenze coloniali più longeve, che durò ben 6 secoli. Nel 1808, il Re del Portogallo, Dom João si trasferì in Brasile e proclamò uno Stato unico che comprendeva il Portogallo, l’Algarve ed il Brasile, questo Stato venne chiamato Regno Unito di Portogallo, Brasile e l’Algarve con capitale Rio de Janeiro. Il Regno fu sciolto nel 1822 dopo che il re tornò in Portogallo nel 1821, lasciando suo figlio, il principe Dom Pedro, a regnare sul Brasile che in cambio dichiarò l’indipendenza dal Portogallo.

  2. Il portoghese è la lingua ufficiale di 9 stati

    Oltre 236 milioni di persone in tutto il mondo sono di madrelingua portoghese. Il portoghese è la lingua ufficiale di Portogallo, Brasile, Capo Verde, Angola, Guinea Bissau, Mozambico, São Tomé e Príncipe e Guinea Equatoriale. Il portoghese è inoltre parlato a Goa (India), Macao, e Timor Est.

  3. Il Portogallo è il più antico stato europeo

    Il Portogallo ha gli stessi confini dal 1139, facendone così il primo stato-nazione in Europa. Alfonso Henriques fu proclamato re del Portogallo nel 1139 e il Paese rimase una monarchia per oltre 800 anni fino al 1910.

  4. Il Portogallo è il più grande produttore al mondo di sughero

    Il Portogallo produce il 70% delle esportazioni mondiali di sughero. I principali importatori di sughero sono la Germania, il Regno Unit e gli Stati uniti. Il Pease possiede inoltre la più vasta foresta di sughero.

  5. Una delle più antiche università d’Europa si trova in Portogallo

    Università di Coimbra

    L’Università di Coimbra fu istituita nel 1290, diventando così una delle più antiche del continente europeo.

  6. In Portogallo c’è il ponte più lungo d’europa

    Ponte Vasco da Gama

    Il Ponte Vasco da Gama a Lisbona, lungo ben 17 chilometri, è il più lungo d’Europa.

  7. Il Fado è classificato come patrimonio culturale da parte dell’UNESCO

    Il Fado (destino) è un genere musicale che nasce nell’ambiente popolare della piccola malavita urbana a Lisbona. É un genere malinconico e triste, caratterizzato da temi quali l’emigrazione e la vita dei quartieri popolari.

  8. Il Portogallo è stata la prima potenza colonia ad abolire la schiavitù

    Il Portogallo abolì la schiavitù già nel 1761, mezzo secolo prima della Gran Bretagna, della Francia, della Spagna e degli Stati Uniti.

  9. In Portogallo ci fu uno dei più forti terremoti nella storia europea

    Il 1° novembre 1755, Lisbona fu colpita da un terremoto di magnitudo 9.0, seguito subito da uno tsunami e dalle fiamme che invasero la città. Successe tutto proprio nel giorno di Ognissanti, quando le chiese erano adornate di moltissime candele accese. 275 mila abitanti morirono e l’85% degli edifici fu distrutta.

  10. Le coste del Portogallo sono le più gettonate per praticare il surf

    curiosità sul portogallo

    Lunga ben 800 chilometri, la costa del Portogallo è la più apprezzata per le sue altissime onde che attira ogni anno migliaia di surfisti.

Commenti

comment